odontoiatria

Il centro odontoiatrico si occupa con passione di tutte le branche dell’odontoiatria.
La prima visita presso il nostro studio è senza impegno.
E’ un momento a cui dedichiamo particolare attenzione per raccogliere i dati di salute generale e dentale del paziente, e per aiutare, chi si rivolge a noi, a capire a fondo i problemi della sua bocca e quali sono le vie per risolverli.
I concetti vengono sempre spiegati con l’ausilio delle radiografie eseguite, di fotografie, di filmati, o utilizzando dei modelli.

Implantologia

Per implantologia (dentale) si intende quell’insieme di tecniche chirurgiche atte a riabilitare funzionalmente un paziente affetto da edentulismo totale o parziale mediante l’utilizzo di impianti dentali che sono delle viti in titanio che vengono inserite chirurgicamente nell’osso mandibolare o mascellare. Gli impianti dopo un periodo variabile di osteointegrazione nell’osso del paziente vengono connessi a protesi, fisse o mobili, per la restituzione della funzione masticatoria.
In studio vengono utilizzati esclusivamente prodotti di altà qualità JDentalCare, e in particolare l’impianto JDEvolution, caratterizzato da un design innovativo e da performance molto predicibili.

www.jdentalcare.com

CONSERVATIVA

La conservativa è la branca dell’odontoiatria che si occupa della cura della carie, attraverso la sostituzione del tessuto dentale affetto dalla patologia con appositi materiali da ricostruzione. Le resine composite del colore del dente naturale, hanno ormai quasi completamente sostituito l’amalgama dentale, di colore metallico.

ENDODONZIA

Se la carie del dente è molto grande, o e il dente ha subito un trauma, il tessuto nervoso in esso contenuto può andare incontro a degenerazione irreversibile e per tale motivo deve essere rimosso. Si parla pertanto di devitalizzazione del dente e lo spazio risultato dalle detersione e sagomatura delle radici dentali deve poi essere riempito con materiali e tecniche dedicate.

PARODONTOLOGIA

Prima di pensare a come togliere e a come sostituire i denti, noi cerchiamo di recuperarli ed è per questo che poniamo particolare attenzione alla cura delle malattie gengivali di grado lieve (Gengiviti) e avanzato (Parodontite o Piorrea) tramite un protocollo di diagnosi e cura che segue le più moderne linee guida delle scuole parodontali Svedese e Americana. La completa rimozione della placca e del tartaro, con un conseguente drastico abbattimento della carica batterica patogena orale, e l’istruzione del paziente a una corretta igiene orale domiciliare rappresentano la cura efficace della malattia parodontale.

PROTESI FISSA

La protesi fissa si occupa della sostituzione di denti mancanti o della ricostruzione di denti particolarmente compromessi. Si chiama fissa perché non può essere rimossa dal paziente.
-Faccette in ceramica: sono sottili lamine in ceramica che vengono cementate sui denti anteriori per cambiarne la forma o il colore.
-Corona protesica: quando la corona (parte visibile) del dente è così compromessa da dover essere sostituita, viene fabbricata una corona protesica in laboratorio. Le corone possono essere fabbricate con diversi materiali che, se opportunamente lavorati, portano a risultati finali altamente estetici. Le corone vengono cementate alla parte rimanente del dente (moncone protesico).
-Protesi fisse parziali (ponti): uno o più denti mancanti possono essere sostituiti da elementi intermedi connessi a due o più corone protesiche su denti adiacenti.

PROTESI MOBILE

La protesi mobile si occupa della sostituzione dei denti mancanti.
Si chiama mobile perché deve essere rimossa dal paziente dopo ogni pasto per permettere le corrette manovre di igiene orale domiciliare.
-Protesi mobile totale (dentiera): sostituisce tutti i denti di un’arcata
-Protesi mobile parziale (scheletrato): sostituisce solo alcuni denti di un’arcata e utilizza come supporto i denti rimanenti

CHIRURGIA ORALE

La chirurgia orale si occupa prevalentemente dell’estrazione dei denti irrimediabilmente compromessi da malattia cariosa o parodontale, l’esposizione a scopo ortodontico di elementi dentari rimasti inclusi e l’estrazione del dente del giudizio (terzo molare). In particolare, l’estrazione del dente del giudizio trova la sua indicazione quando esso non riesce ad erompere nella giusta posizione per mancanza di spazio. La conseguenza è che questi denti posso essere completamente inclusi nell’osso o rimanere parzialmente erotti, comportando spesso infezioni dolorose e gonfiore ripetuti o danni ai denti adiacenti.

ORTODONZIA

Quando i denti di una o di entrambe le arcate risultino in posizione non corretta dal punto di vista funzionale od estetico, l’ortodonzia riesce, tramite apparecchi che possono essere fissi o mobili, a spostare i denti per ricreare una situazione ottimale.

SEDAZIONE COSCIENTE

Collaboriamo con anestesisti specializzati che consentono di annullare la paura nei pazienti più ansiosi e di eseguire complessi interventi di chirurgia orale in regime di sedazione cosciente. La sedazione cosciente è la tecnica più rilassante e confortevole in odontoiatria. Non si percepisce alcun dolore e il paziente non avrà il ricordo del trattamento così da eliminare completamente ansia e paura del dentista.

RADIOLOGIA DIGITALE

Il centro odontoiatrico è dotato di un sistema radiografico digitale endorale e di un sistema digitale TAC 3D. In questo modo l’esposizione ai raggi X risulta del 90% inferiore rispetto alla radiologia tradizionale che ancora oggi viene utilizzata nella maggior parte degli studi odontoiatrici. E’ possibile inoltre eseguire TAC e ricostruzioni tridimensionali dei mascellari a scopo diagnostico e pre-implantare. Il paziente può effettuare l’esame subito, direttamente presso il nostro studio, senza la necessità di rivolgersi a strutture esterne e di affrontare lunghe liste d’attesa.